Questo sito usa esclusivamente cookies tecnici e di funzionalità. E' possibile leggere l'informativa al seguente link

Lunedì, 01 Marzo 2021 10:55

Anselmi: “In atto una vera e propria rivoluzione digitale: da oggi i servizi online del Comune con Spid, dal 31 marzo tutti i pagamenti con PagoPA”

Da oggi si potrà accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione tramite Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Le vecchie credenziali (user e password) saranno attive fino al 30 settembre 2021, ma da questo momento in poi non ne saranno rilasciate di nuove.

Dal 31 marzo, inoltre, tutti i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione dovranno esclusivamente transitare da Pago Pa, tranne gli F24 (dove previsti) e i rid.

“Una rivoluzione digitale è in atto in tutto il Paese e anche il Comune di Fiumicino si sta adeguando”. Lo dichiara l’assessora a Bilancio, informatizzazione e innovazione tecnologica Anna Maria Anselmi. “Da oggi infatti – spiega – tutti i servizi online del Comune, come ad esempio i servizi scolastici quali trasporto, iscrizione al Nido e alla Scuola dell’Infanzia, potranno avvenire esclusivamente utilizzando il proprio profilo Spid. Per ottenere l’identità digitale occorre essere cittadini italiani o avere il permesso di soggiorno e la residenza in Italia, avere compiuto i diciotto anni e collegarsi al sito www.spid.gov.it. Al momento della registrazione si deve avere a disposizione: indirizzo e-mail, numero di telefono del cellulare che si usa normalmente, un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno), la tessera sanitaria con il codice fiscale. Invito dunque tutti i cittadini che ancora non l’abbiano fatto a munirsi dello Spid”.

“Infine – conclude Anselmi – anche il Comune di Fiumicino si sta integrando alla piattaforma pagoPA, con l’obiettivo di uniformare le modalità di pagamento e di riscossione a livello nazionale, assicurandone l’efficienza e la trasparenza. Nell'ambito di PagoPA sono già attivi sul portale istituzionale pagamenti online per oltre 90 procedimenti, senza necessità di accreditamento. Per consultare l’elenco dei pagamenti attivi, divisi per Area, è possibile collegarsi all’home page del sito istituzionale, sezione servizi telematici, e cliccare su “Pagamenti online – pagoPA”.

spid com