Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Notte Bianca della Legalità

Da October 19, 2019 16:00 fino a quando October 19, 2019 22:00
Postato da Simone Carletti
Categorie: Legalità
Visite: 1027

Giunge quest’anno alla quarta edizione la Notte Bianca della Legalità, una manifestazione ideata e curata dalla delegata del sindaco Montino alla Legalità Arcangela Galluzzo.
L’appuntamento è per sabato 19 ottobre a partire dalle 17.30 alla Casa della Partecipazione di via del Buttero a Maccarese, mentre alle 16 dalla casa della Cultura di Fregene (un bene confiscato alla criminalità) partirà la passeggiata della Legalità a cura dell’Associazione Il Piccolo Principe Yogarmonia. L’evento, patrocinato dal Comune di Fiumciino, è realizzato in collaborazione con: Osservatorio tecnico-scientifico sulla Legalità, Sicurezza e Anticorruzione della Regione Lazio, Avviso Pubblico – La Rete Nazionale delle Regioni e degli Enti Locali antimafia, Raccontiamoci le mafie, Associazione Quote Merito, #Noi Associazione antimafia, Pro Loco Fregene e Maccarese.

 

Il programma dettagliato:

Programma Notte Bianca della Legalità

 

Ore 16: Partenza della Passeggiata della Legalità dalla Casa della Cultura – Viale della Pineta 140 – Fregene. A cura del Piccolo Principe Yogarmonia e con l’Orchestra Samba Precario. Arrivo alla Casa della Partecipazione di Maccarese alle 17.15.

La manifestazione avrà inizio alle ore 17.30

Conduce  Cesare Deserto con Arcangela Galluzzo e Paola Meloni

Introduzione a cura della Scuola di Musica La Pantera Rosa di Fregene  (Premio Fiumicino Legalità 2018) con Carmelo Iorio e Kasia Chojnacka

Saluti istituzionali

Carmine Gazzanni e Flavia Piccinni ricevono il Premio Fiumicino Legalità 2019 per i loro libro-inchiesta “Nella setta” (Fandango editore)

Adriana Russo in “Per Giovanni Falcone” di Alda Merini. Adriana Russo riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019.

Pino Calabrese (Premio Fiumicino Legalità 2018) in “Prima o poi, il processo s’aggiusta” di Patrizio J. Macci

Liceo Leonardo Da Vinci di Maccarese (Premio Fiumicino Legalità 2018)   in un estratto da “L’ultimo viaggio di Sinbad” di Erri De Luca.

Blas Roca Rey  in “Per amore del mio popolo” di Don Peppe Diana.  Blas Roca Rey riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019.

Edoardo Morello (Premio Fiumicino Legalità 2018)  con Manny Fioretti al piano in “Povera Patria” di Franco Battiato

Gigi Miseferi (Premio Fiumicino Legalità 2018) in “Elogio della Legalità”

Premio Fiumicino Legalità 2019 a Massimo Bordin (alla memoria), Lorena D’Urso e Massimiliano Coccia, per aver raccontato le mafie, la giustizia e le sue narrazioni dalle frequenze di Radio Radicale.  Ritira il premio per Massimo Bordin il direttore di Radio Radicale, Alessio Falconio. Intervista e premia Angela Iantosca.

Andrea Nebbiai con gli studenti dell’istituto comprensivo Fregene-Passoscuro, diretti da Katia Celestini della Scuola di Musica La Pantera Rosa di Fregene in “La guerra di Piero” e“Girotondo” di Fabrizio De Andrè. Andrea Nebbiai e Katia Celestini riceveranno il Premio Fiumicino Legalità 2019.

Istituto Comprensivo Fregene-Passoscuro (Premio Fiumicino Legalità 2018) in “Vita di vita” di Eraldo Affinati. Storia di qualcuno che ce l’ha fatta e  “Affermativo” di Jovanotti.

Elisabetta Destasio (Premio Fiumicino Legalità 2018)  in "Mara" di Dacia Maraini.  Premio Fiumicino Legalità 2019 a Dacia Maraini.

Istituto Comprensivo Porto Romano Fiumicino  “Ad alta voce. Legalità, una svolta per tutte le scuole”. La Preside dell’Istituto riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019 per la Scuola.

Giuseppe Amelio, con Nicola Alesini al sassofono, interpreta “Giudice Paolo” di Marilena Monti. Giuseppe Amelio e Nicola Alesini riceveranno  il Premio Fiumicino Legalità 2019.

Liliana Ocmin legge “Sciopero generale 1969” di Amelia Rosselli. Liliana Ocmin riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019.

 Diana Iaconetti (Premio Fiumicino Legalità 2018) interpreta “Perché ti amo” (lettera di Francesca Morvillo a Giovanni Falcone) di Ettore Zanca.

Valerio Billeri e Ombrelettriche in “Giona”e “Acque alte”. Valerio Billeri riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019.

Daniele Piervincenzi, Salvatore Giuffrida  e Massimiliano Monanni che riceveranno il  Premio Fiumicino Legalità 2019 in “Lo sport come strumento Antimafia”.

Immacolata Giuliani (Premio Fiumicino Legalità 2018)  e Fabrizio Mignacca “Contro la violenza di genere, contro la violenza di ogni genere

Giulia Migneco  “Il video di Avviso Pubblico, le rete degli enti locali antimafia

Gabriel Cash, regista di “Io ho denunciato. La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano” e Paolo De Chiara dal cui libro è tratto il cortometraggio riceveranno Premio Fiumicino Legalità 2019.

Giovanni Serges “Università Roma Tre: Ad Ostia il nuovo Corso di Laurea in Servizi giuridici per la sicurezza territoriale e informatica”

 

Silvia Pietrantonio in “Imagine” di John Lennon. Silvia Pietrantonio riceverà il Premio Fiumicino Legalità 2019.nottelegalita 1000 1000

Saranno, inoltre, conferiti i Premi Fiumicino Legalità 2019 a: Cesare Deserto, Biblioteca Gino Pallotta di Fregene, che curerà un allestimento di libri sulla Legalità della Biblioteca medesima, Biblioteca dei Piccoli di Maccarese, le artiste Teresa Coratella, Rossana Coratella e Nina Marroccolo, la cui mostra “Le Donne…E prima ancora i bambini” sarà allestita all’interno della Casa della Partecipazione, Andrea Galassi la cui mostra fotografica “Parco della Non Violenza”, a cura del Piccolo Principe Yogarmonia, sarà allestita nella corte della Casa della Partecipazione e illustrata dallo stesso Andrea Galassi.

Interverranno: il magistrato Erminio Amelio, Gianpiero Cioffredi, Presidente dell’Osservatorio sulla legalità, sicurezza ed anticorruzione della Regione Lazio,  Eleonora Mattia, Presidente della Commissione Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione e diritto allo studio della Regione Lazio, Michela Califano, Consigliere Regionale del Lazio, Valentina Cardinali, Consigliera di Parità della Regione Lazio,  Anna Maria Anselmi, Assessore ai Servizi sociali e Pari Opportunità del Comune di Fiumicino, Paolo Calicchio Assessore alle Politiche scolastiche e giovanili e sport del Comune di Fiumicino, Angela Prudenzi, produttrice e sceneggiatrice, Plinio Perilli, poeta e critico letterario, Angela Caponnetto, giornalista Rai, Manuela Iatì, giornalista Sky, Francesca Procopio, giornalista, Iside Castagnola, Associazione Quote Merito, Massimiliano Vender, Presidente di #Noi associazione antimafia, Barbara Liseo.

La Notte Bianca della Legalità 2019 ha ottenuto il patrocinio di: Osservatorio tecnico- scientifico sulla Legalità, Sicurezza ed Anticorruzione della Regione Lazio, Avviso Pubblico – la Rete Nazionale degli enti locali antimafia, Associazione Quote Merito, Raccontiamoci le mafie, #Noi Associazione Antimafia, Pro Loco Fregene-Maccarese.

I premi sono stati realizzati da Olga Bitetto, artista del territorio.