Main content

Alert message

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Wednesday, 19 February 2020 14:41

Partito da Testa di Lepre il progetto “Noi con voi” per la prevenzione sanitaria degli anziani

È partito questa mattina davanti al Centro Anziani di Testa di Lepre il progetto “Noi con voi” della Misericordia Città di Fiumicino, patrocinato dal Comune, che prevede servizi, iniziative e interventi soprattutto a carattere diagnostico rivolto agli anziani residenti nel nord del Comune. Sul posto, tra gli altri, oltre al sindaco Esterino Montino, l’assessora alle Politiche sociali Anna Maria Anselmi e il Presidente della Commissione Politiche sociali Armando Fortini.
Il progetto prevede un ambulatorio mobile con medici specializzati, che si sposterà nelle diverse località del nord, in cui gli anziani potranno effettuare gratuitamente un check up.

“Ringrazio l’Associazione Misericordia – spiega il sindaco Montino – che ha messo a disposizione questa struttura mobile per fare prevenzione medica fra gli anziani. Il nord del Comune è il più disagiato dal punto di vista sanitario per l’assenza di strutture. È per questo che abbiamo deciso di sposare questa iniziativa e in accordo con l’associazione di partire proprio da Testa di Lepre per poi spostarci a Tragliatella e nelle altre zone del nord”.

“Abbiamo voluto consegnare alla volontaria dell’associazione Nicole Andrea Bossissuto – aggiunge l’assessora Anselmi – colei che ha ideato e realizzato il progetto, un attestato di merito da parte del Comune. L’idea è nata facendo servizio volontario ad una festa a Tragliatella e parlando con le persone anziane che si erano rivolte all’assistenza, conoscendo quindi le loro necessità e i loro bisogni. Un progetto che condividiamo in pieno e che proseguiremo nel tempo”.

Nei prossimi giorni sarà reso pubblico il calendario dettagliato di date e località in cui si troverà l’unità mobile.MISERICORDIA4