Questo sito usa esclusivamente cookies tecnici e di funzionalità. E' possibile leggere l'informativa al seguente link

Mercoledì, 10 Febbraio 2021 18:46

Anselmi: "Chiusa l'operazione degli affitti del Comune: dimezzata la spesa e più fondi per il sociale e il decoro"

"Negli scorsi giorni si è proceduto alla riconsegna dell'ex magazzino comunale. Si completa, così, l'operazione di chiusura di tutti gli affitti passivi che l'amministrazione aveva fino ad oggi". Lo dichiara l'assessora al Bilancio Anna Maria Anselmi.

"Come più volte spiegato, nel 2013 l'amministrazione aveva una spesa di affitti di circa 500 mila euro l'anno - sottolinea Anselmi-. Nel 2020 l'avevamo ridotta a circa 420 mila euro, mentre con l'acquisto del palazzo dove hanno sede la Fiumicino Tributi, la Polizia Locale e alcuni assessorati, nel 2021 passiamo ad una spesa effettiva pari a circa 210 mila euro".

"E tutto questo - spiega ancora l'assessora - potendo contare su una proprietà che rimarrà nella totale disponibilità dell'amministrazione, aumentando il patrimonio del Comune e contemporaneamente permettendo un risparmio che ci ha consentito di aumentare le risorse per il sociale e per gli interventi sul decoro urbano che partiranno nelle prossime settimane e miglioreranno la qualità della vita in città".

"Mentre continuiamo a lavorare per il futuro di Fiumicino, delle sue cittadine e dei suoi cittadini - conclude -, rimaniamo a disposizione per chiarimenti a chi ha difficoltà a comprendere la validità di queste e di altre operazioni, perfettamente congrue, e preferisce farneticare di "spese pazze" scimmiottando il nome di un'inchiesta da cui il nostro sindaco è uscito indenne. Capiamo la delusione, ma bisognerà che anche l'opposizione guardi avanti".

Fiumicino, 10 febbraio 2021

Anna Maria Anselmi 2